fogli-125-d112164.jpg

Fotografia di: Bryan Gardner
La biancheria da letto dovrebbe essere lavata una volta a settimana. Per fare durare i fogli di cotone, lavarli in acqua tiepida e asciugarli a fuoco basso.

1. Che tipo di cotone è?

I cotoni hanno una graffetta lunga o corta, che si riferisce alla lunghezza della fibra. Una graffetta lunga rende un tessuto più forte e morbido rispetto a quello corto, e in genere viene chiamato sul pacchetto: Pima il cotone, per esempio, ha una graffetta extra lunga ed è noto per la sua durata. (Supima è il marchio di fabbrica per il cotone Pima coltivato negli Stati Uniti.) Sea Island il cotone, anche extra-lungo, delle Indie Occidentali e delle isole al largo delle Carolinas e della Georgia, è ambito per la sua setosità. E egiziano il cotone, se di lunghezza extra-lunga, non rilascia residui. Il “cotone montano” o semplicemente “cotone al 100 per cento” indica fibre corte in fiocco.

 

Tieni a mente

Non tutti i fogli di cotone egiziano sono lussuosi. “Il cotone extra-lungo è solo una parte di ciò che l’Egitto esporta”, afferma Jeffrey Silberman, professore di sviluppo e marketing tessile presso il Fashion Institute of Technology di New York. Se il prezzo è sospettosamente basso, è probabile che si tratti di un cotone egiziano a fili più corti.

 

2. Qual è il numero di thread?

Questo si riferisce al numero di fili intrecciati in ogni pollice quadrato di tessuto: In generale, maggiore è il numero di fili, più il foglio è brillante e resistente e minore è il rischio di contrazione. Ma non basare la tua decisione sul solo numero di thread: un foglio con 250 fili in cotone egiziano a fiocco lungo sarà probabilmente più elastico di un cotone a fiocco corto con 350 fili.

 

Tieni a mente

Fai attenzione quando acquisti fogli con un numero di thread superiore a 400. Alcune aziende inseriscono più thread in un pollice quadrato utilizzando thread più sottili. Di conseguenza, un foglio di “1.000 thread count” potrebbe effettivamente sembrare un foglio con un numero di thread 250 e tessuto con fili più spessi.

 

3. Come viene tessuto il tessuto?

La trama del foglio influenza il suo aspetto e la sua consistenza. Una trama normale, che presenta intrecci di fili verticali e orizzontali, non viene generalmente propagata sull’etichetta, a meno che non lo sia percalle, un sottoinsieme speciale con un numero di thread superiore a 180 e una texture nitida e fredda. rasatello le armature hanno una proporzione maggiore di filati verticali rispetto ai fili orizzontali, il che si traduce in una lucentezza setosa; hanno anche conteggi di thread più alti. (maglia i fogli non sono intrecciati ma lavorati a maglia, conferendogli una sensazione simile a una T-shirt.)

 

Tieni a mente

Finiture speciali possono rendere i tessuti più morbidi di quanto suggeriscano le loro trame, come il cotone pettinato o spazzolato. Il tessuto può anche essere rinforzato con trattamenti chimici; questi sono a volte etichettati come “mercerizzati” ma potrebbero non avere alcuna etichetta. Se la tua pelle è sensibile, scegli i fogli organici contrassegnati come “non trattati”.

 


Linea di fondo

Gli acquirenti attenti al prezzo dovrebbero fare i conti con fogli con trama a 200 fili semplici. Coloro che vogliono il lusso saranno probabilmente contenti del cotone egiziano a fibra lunga da 400 fili con la loro trama preferita.

 

fonti

In senso orario da in alto a sinistra:
Foglio di Chambray, di Union Square, in Sand, bedbathandbeyond.com.
Foglio Satin Tux, in Powder Pink e Modern Dot sheet, in Mist, di Barbara Barry, bedbathandbeyond.com.
Foglio di rasatello, di Martha Stewart Collection, in Sky, macys.com.
Biancheria da letto di lusso Quadretto, in Azzurro, gracioushome.com.
Foglio Percale, di Martha Stewart Collection, in Bianco, macys.com.
Biancheria da letto di lusso, in Sand Stripe, gracioushome.com.
Foglio di rasatello, di Wamsutta, in Gray Pebble, bedbathandbeyond.com.